17/09/2018 - ERRORE NON BLOCCANTE NEI DEPOSITI
Si comunica che in seguito all’ultimo aggiornamento del sistema ministeriale di gestione dei depositi telematici, potrebbe accadere, in attesa che i software usati per la redazione dei depositi telematici siano aggiornati, di ricevere all’esito dei controlli automatici il seguente messaggio: “Atto non conforme alle specifiche. In attesa di conferma da parte della cancelleria: l’atto verrà comunque accettato. Non è necessario effettuare nuovamente un deposito”.
Si precisa che tale esito non corrisponde ad un errore bloccante e che, pertanto, le cancellerie – che sono già state notiziate della problematica con apposita comunicazione – potranno comunque esaminare l’atto trasmesso e procedere alla successiva accettazione del deposito.
Per ulteriori approfondimenti si rimanda alla comunicazione ufficiale.

Accedi

L’accesso è riservato, esclusivamente, agli Iscritti dell’Ordine.

Guida all’iscrizione

Sito della Commissione Informatica


Assistenza: servizitelematici@ordineavvocatitorino.it